Electric Press Kit

Forum Officiel d'Electric Press Kit
 
AccueilFAQRechercherMembresGroupesS'enregistrerConnexion

Partagez | 
 

 Chroniques [StillBorn WebZine]

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas 
AuteurMessage
emmanuel

avatar

Messages : 632
Date d'inscription : 07/05/2008
Localisation : Au sud de nulle part

MessageSujet: Chroniques [StillBorn WebZine]   Dim 11 Mai - 15:23

Hello,
le webzine italien StillBorn a chroniqué nos deux premiers ep's...Le premier est d'ailleurs déclaré top démo du mois!Yessssssssssssssssssss! Very Happy
http://digilander.libero.it/StillBorn/uebzin/1.htm

Chronique du premier ep par StillBorn webzine.

Primo EP autoprodotto per i francesi Electric Press Kit, e primo grande capolavoro per la band!! Coldwave/Noise d'alta classe e grezza al punto giusto!! 5 brani, 5 schegge conficcate nel cervello, rumori, freddo, industrial, basso iper-pulsante, echi di Joy Division.. sono queste le caratteristiche di questo omonimo Ep degli Electric Press Kit.. se poi ci aggiungiamo la splendida interpretazione vocale di Emmanuel, specie quando canta in francese, il cerchio si chiude perfettamente e il disco che ne viene fuori è un piccolo gioiello!!L'opener "Je danse avec la mort" è già l'apice del dischetto, già i primi secondi della canzone bastano per capire che si tratta di un capolavoro.. basso à la Joy Division, chitarre ipnotiche, batteria monotona e cantato in francese, un caos incontrollabile è l'anima che risiede in questo pezzo."Young" dall'incedere industriale, è una terribile macchina depressiva.. il cantato malinconico si scontra con il rumore delle chitarre e dell'infernale drum machine.. a questo si aggiungono micro-glitch e velate parti electro.. "Deathbed" è un mix tra punk, industrial ed electron body music primordiale, e canti gragoriani un esperimento molto strano.. "Hope" è una pioggia di rumore, che ci accompagna verso "No People", dove gli EPK vengono posseduti dai Joy Division per un gran finale.. maestoso sigillo di una coldwave intransigente e per nulla morta.. Questo primo ep degli EPK quindi è davvero un piccolo gioiello, un feticcio per tutti i nostalgici e un segnale che la scena noise/coldwave continua a sfornare ottimi dischi nell'underground..

Chronique du Show me ep par StillBorn webzine.

"Show Me" è il secondo EP dei francesi Electric Press Kit che tanto mi hanno sorpreso con il loro omonimo ep di debutto, piccollo gioiello noise/coldwave.. Con questo "Show Me" il duo formato da Emmanuel e Jef. continuano per quella strada e dimostrano di essere maturati in questi 2 anni, molti giochi sulle chitarre distorte, apparenti stati di calma, una certa eleganza nella composizione, a volte quasi marziale.. una batteria meno caotica e un migliore programming.. tutto questo però non toglie ai nostri quell'aura grezza e rumorosa, quel sound freddo e tagliente che li contraddistingueva nel primo ep (vedi "Psycho Killers") ma li porta anche si territori leggermente diversi (vedi "Not Very Funny", "Blood on the wall").. capolavoro di questo EP è sicuramente "Tu n'existes pas", primo perchè è cantata in madrelingua, poi perchè è una dolce nenia, in cui abbandonarsi e lasciarsi trascinare..Nel cd sono presenti anche 2 remix (Show Me, Tu n'existes pas) effettuati da Gottshalk.. carini ma nulla più, specie quello di "Show Me", mentre "Tu n'existes pas" perde quella magica marcia decadente che contraddistingue la lunga versione originale..Con questo secondo ep gli Electric Press Kit si sono confermati come una formazione molto interessante e sicuramente promettente, non vedo l'ora di ascoltare il loro primo full-lenght!! speriamo presto!

Chronique du titre Les secrets suspendus à paraître sur le premier album d'ELECTRIC PRESS KIT par StillBorn Webzine.

"Les Secrets Suspendus" è un singolo che anticipa l'uscita del primo LP dei francesi Electric Press Kit che dopo due fantastici EP sono pronti per il primo full-lenght. L'uscita del disco non è ancora fissata, ma è prevista per questo 2004. Questa "Les Secrets Suspendus" è un pezzo che ci mostra l'ulteriore evoluzione dei 2 cold-wavers francesi.. un brano lungo, con un basso ossessivo, un cantato triste e sussurrato, vari sample, archi e un'attitudine trip-hop.. il cantato in francese poi si addice benissimo alla loro musica e questa canzone fa ben sperare per l'album.. ..certo una canzone è molto poco per presentare un album.. che, conoscendo i 2, potrebbe essere molto più vario e articolato.. per adesso accontentiamoci di questa "Les Secrets Suspendus" e viaggiamo nelle sognanti atmosfere create dagli Electric Press Kit!!
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur http://epkofficial.free.fr/
 
Chroniques [StillBorn WebZine]
Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut 
Page 1 sur 1
 Sujets similaires
-
» Le Cafard Cosmique (webzine littéraire)
» Skalpel"Chroniques de la guerre civile" New album
» TALIAN AU HELLFEST! VOTEZ SUR www.vs-webzine.com
» Eklektik-rock
» Chroniques d'Outre-Tombes (zine, #3 bientôt dispo)

Permission de ce forum:Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Electric Press Kit :: Forum EPK :: Electric Press Kit-
Sauter vers: